3) Fotografie

Sono qui a confessare tanti furti. Ma forse sarebbe più giusto chiamarli prestiti coatti. In realtà non saprei come definire il saccheggio di immagini che, tutte le volte che non ho foto scattate da me, o  come spesso accade, quando le mie non sono di livello decente,  utilizzo le immagini generosamente messe a disposizione da Google. Ben volentieri di tutte  nominerei  l’autore, ma spesso l’autore non c’è; come fare allora? citarlo qui si e qui no? Brutto!  Rimandare ogni volta a “Google immagini”? Si può fare, ma per chi legge, veder ripetere sempre lo stesso sito diventa noioso;  e allora, sicura che i soggetti e chi per loro non potranno lamentarsi se sono mostrati una volta di più, mi appello alla generosità degli autori degli scatti, e per nomi e informazioni, quando ci sono, rimando alla fonte che ho citato.

Un saluto riconoscente. E… se qualcosa da me vi interessa, via al saccheggio!

L’Agen-Zia

Lascia un commento